menu

La carenza di chip influisce sulla produzione di automobili

La carenza di chip influisce sulla produzione di automobili

Proprio quando il settore stava iniziando a riprendersi dai blocchi di COVID-19, una nuova interruzione della catena di approvvigionamento è all'orizzonte; una carenza globale di chip semiconduttori.

Le case automobilistiche potrebbero perdere fino a $ 61 miliardi di entrate, riferisce Bloomberg. Aziende come Ford, Audi, Volkswagen, Toyota, Nissan e Fiat Chrysler hanno già dovuto interrompere la produzione o addirittura chiudere le fabbriche per il momento. Si prevede che più aziende saranno colpite dalla mancanza di chip per computer, perché sono vitali per una moltitudine di applicazioni come i sistemi di assistenza.

Quello che è successo?

Il motivo principale della carenza? I principi di produzione JIT / LEAN (just-in-time) nel settore sembrano essere, almeno in parte, il problema. Quando i fornitori di ricambi per auto si sono resi conto di essere a corto di dozzine di microprocessori necessari per ciascuna auto, i produttori di chip erano sovraccarichi di richieste di semiconduttori per cellulari, console di gioco e computer che gli acquirenti casalinghi stavano acquistando con grandi numeri, nella realtà COVID .

I produttori di chip insistono che la colpa sia dell'ossessione dell'industria automobilistica per le scorte basse. I produttori di auto e componenti ribattono che i produttori di semiconduttori hanno favorito le società di elettronica di consumo perché quei gadget forniscono la maggior parte dei loro profitti, un'accusa che i produttori di chip negano. Indipendentemente da chi sia in colpa, pochi si aspettano che il collo di bottiglia si risolva prima dell'estate e alcuni dicono che durerà fino all'autunno.

Cosa fare?

Prevediamo che il numero di auto disponibili sul mercato rimarrà basso nei prossimi mesi, fino a quando la carenza di chip non sarà risolta. In combinazione con il fatto che la produzione si stava ancora riprendendo dai primi blocchi, ciò potrebbe comportare una reale compressione del mercato.

Sembra contro intuitivo, ma nonostante il grave impatto economico delle misure di blocco del COVID; ora sembra essere il momento di investire in azioni. E non commettere lo stesso errore dei produttori mantenendo basso il loro inventario (di produzione). Senza auto disponibili per la vendita, il recupero economico dai blocchi COVID sarà ancora più difficile per molti rivenditori di auto.

Tutto sommato, ci ha fatto decidere in Network4Cars di continuare a investire nelle nostre posizioni in azioni, con una varietà di marchi e modelli. Essenziale perché abbiamo bisogno e vogliamo essere pronti a servire i nostri clienti quando i mercati torneranno alla (nuova) normalità.

Sentiti libero di sfogliare le nostre auto disponibili sul nostro sito web. Assicurati di controllare le nostre offerte settimanali o di iscriverti alla newsletter se non ricevi ancora queste offerte.

Articolo completo su Bloomberg.com qui

Ti interessa come lavoriamo?

Ulteriori informazioni sul nostro processo per gli ordini, fase per fase


Anche interessante per te

Si concluderà la fase 3 del WLTP
10-7-2019
In poco meno di due mesi a partire da oggi, avrà inizio la nuova fase relativa al passaggio dal regolamento NEDC a quello WLTP. Il team di Network4Cars si propone che clienti e associati siano perfettamente preparati al suddetto cambiamento.
Note di Trasporto Digitali che Trasformano il Trasporto
12-2-2024
Network4Cars annuncia con orgoglio la loro recente collaborazione con TransFollow, la fine dei tradizionali documenti di trasporto cartacei lasciano il posto alla controparte digitale.
Troppo stock e non la giusta miscela?
20-10-2023
Nel mondo tumultuoso del commercio automobilistico, la disponibilità di marchi e modelli è sempre stata un fattore cruciale.
La fiducia dei consumatori nel settore automobilistico aumenta
29-5-2020
Nei paesi in cui il blocco è flessibile, vediamo che l'automobile sta lentamente migliorando.
Registrandoti, concedi il permesso all’uso dei tuoi dati per essere informato delle novità e delle offerte di Network4Cars